TROFEO ELISA - LUIGI MASNADA

Appena dopo la costituzione del nostro Gruppo nel marzo 1989, il Comune di Mozzo fu beneficario di un lascito (famiglia Masnada) destinato negli intenti testamentari, a sovvenzionare attività di tipo sportivo legate al mondo della montagna. Nacque così l'dea di organizzare annualmente una gara di regolarità a coppie che in ambiente montano/collinare permettesse ai partecipanti di riscoprire luoghi e percorsi a volte dimenticati, ma ricchi di attrattive ambientali senza disdegnare un pizzico d'agonismo testimoniato dalla messa in palio del Trofeo.
Da quel lontano 1989 sono ormai passati tanti anni e ogni anno ha regalato sempre delle sorprese nell'albo d'oro dei vincitori: poche quelle che si sono ripetute per più volte, ma molto ampia la varietà dei conquistatori dell'ambito trofeo.
A coppie che superavano complessivamente i 150 anni di età si contrapponevano coppie che di anni ne sommavano una terza parte, fino alla più giovane che totalizzava meno di vent'anni complessivamente.
Nel complesso però, quello che è sempre emerso, è lo spirito di festa che questa particolare manifestazione esalta e che si tocca con mano il pomeriggio del dopo gara, alla premiazione delle coppie partecipanti e soprattutto alla proclamazione della coppia vincitrice.
Molte le persone che vi partecipano e soprattutto che collaborano anche solo nella preparazione di torte e dolcetti che chiudono degnamente il momento di festa della premiazione.

 

5 OTTOBRE 2014: 25° TROFEO ELISA - LUIGI MASNADA

la classifica finale

le foto della giornata

 

5 OTTOBRE 2014: 25a EDIZIONE TROFEO MASNADA

Per la ricorrenza del 25° trofeo Masnada volevamo fare qualcosa di diverso, significativo, importante, all'altezza del momento.
Intanto la scelta della data, inizio ottobre, è sembrata più azzeccata; inoltre abbiamo coinvolto i bambini come gioco a completamento delle uscite fatte in montagna questa estate.
Eccoli la mattina timbrare con il loro cartellino i propri passaggi ai controlli tappa e addirittura un bambino col papà vincere l'ambito trofeo.
Terminata la gara di regolarità (istituita per ricordare i benefattori Luigi ed Elisa Masnada) tutti in oratorio al pranzo, a base " di riso alla pilota" e gustose grigliate, preparato dai nostri bravi cuochi, al lavoro fin dalla mattina.
Sarà stata la fatica della camminata o la fame o il piacere di conversare o la curiosità di conoscere la classifica, fatto sta che tutti hanno fatto onore al cibo, al buon vino (anche bibite) e alle immancabili torte,
Non è finita, appuntamento per tutte le 55 coppie e ai cittadini mozzesi la sera, al teatro "Agorà" con il superlativo "Coro ANA" di Milano che ci ha deliziato con famosi canti, alcuni dei quali riferiti a fatti della Grande Guerra e che assumono maggiore importanza proprio per l'avvicinarsi della commemorazione dai 100 anni dall'entrata in guerra dell'Italia.
Ovviamente è ora di soddisfare la curiosità dei partecipanti e comunicare il nome dei vincitori che sono appunto al primo posto la coppia Daniele e papà e sorprese per le altre posizioni.
Nota di rilievo l'apprezzamento per l'itinerario scelto, un gira gira per le strade del nostro paese, ma con partenza e arrivo proprio vicino alla villa Masnada.
Non ci facciamo mancare neanche la lotteria che suscita sempre speranza di vincite e 10 persone sono sicuramente accontentate e si portano via i magnifici premi.
Ci possiamo ritenere soddisfatti dell'esito della festa, come speriamo lo siano stati tutti i partecipanti e simpatizzanti dell'evento.
Cento ancora di queste coinvolgenti manifestazioni!!!



G.E.M. Gruppo Escursionistico Mozzo      E-mail: info@gem-mozzo.it